RAGDOLL DELLA BIANCALUNA
RAGDOLL DELLA BIANCALUNA

Informazioni Utili

Cosa fare prima di acquistare un cucciolo

L’acquisto di cucciolo di gatto, così come l’acquisto di qualsiasi altra specie animale, non deve e non può essere fatto d’impulso. Non state acquistando un oggetto, ma state accogliendo nella vostra famiglia un altro essere vivente che condividerà la vostra vita per molti anni.

Iniziare a voler bene ad un animale significa prima di tutto rispettarlo, riconoscendogli delle esigenze proprie ed un proprio linguaggio di comunicazione.

Perciò il primo atto di   rispetto nei confronti del vostro futuro compagno dovrebbe essere quello di non alimentare i circuiti commerciali che veicolano i cuccioli come se fossero oggetti, senza alcun rispetto per la loro salute.

Quindi due sono le strade da seguire:

1)adottare un micio presso un gattile (atto sicuramente pregevole);

2)acquistare un cucciolo da un allevatore serio.

La prima scelta ci consente di alleviare un poco le sofferenze di quegli animali che si trovano lì per colpa di un “essere umano” (definiamolo in questo modo anche se le parole che mi vengono in mente sono altre);

la seconda richiede maggior impegno essendo non tutti in grado di valutare la serietà di un allevatore e le condizioni generali di salute del cucciolo.

Facciamo un piccolo vademecum prima di decidere:

·         non acquistare mai un animale in un negozio, la legge vieta di esporre animali!!!!!!!!!!!

·         non acquistare mai un animale via internet se non ne si conosce bene la provenienza; abbiamo visto in TV cose terribili sulla tratta di animali;

·         avere ben chiare le idee a proposito della razza che si intende acquistare, informandosi su riviste specializzate, non avendo paura di parlare con un veterinario, frequentando le expo e informandosi direttamente con più allevatori;

·         visitare più allevamenti: questo vi consentirà di farvi un’idea sulle condizioni igieniche degli stessi, potrete percepire la disponibilità dell’allevatore nel darvi una consulenza pre, ma soprattutto post acquisto;

·         chiedete sempre di vedere i genitori del cucciolo e il luogo dove crescono: un allevatore serio non avrà nulla da obiettare, anzi apprezzerà il vostro interesse;

·         essere preparati ad un “terzo grado” da parte dell’allevatore serio che valuta attentamente prima di cedere un proprio cucciolo;

·         diffidate di allevatori che “allevano tutte le razze” ; non sono allevatori ma   “commercianti/grossisti”.

Una volta presa la decisione, prendete visione del libretto sanitario ed eventualmente chiedete di poter parlare con il veterinario che segue la cucciolata ed in genere   l’allevamento.

Chiedete sempre quali sono le abitudini del cucciolo rispetto all’alimentazione e alla lettiera.

Chiedete sempre all’allevatore quale marca di cibo usa.

Se desiderate apporre delle modifiche parlate tranquillamente con l’allevatore o con il vostro veterinario, ma ricordatevi che ogni variazione deve essere fatta con lentezza, abituando il cucciolo piano piano.

Una volta acquistato il cucciolo, rivolgetevi ad un veterinario di vostra fiducia per un ulteriore controllo e per fissare le date dei richiami delle vaccinazioni e concordare un programma di alimentazione.

Cosa fare prima di portare a casa un cucciolo

Prima di andare a prendere il vostro cucciolo, sia dall’allevatore, che in gattile, occorre che “prepariate” la vostra casa!
Il gattino prenderà possesso velocemente della nuova casa e vi considererà subito suo amico, ma ricorda lascia la sua mamma e i suoi fratellini, quindi avrà  bisogno di un po’ di pazienza e di tanto amore.

Il fine settimana è il momento migliore per portare a casa il tuo gattino, avrete alcuni giorni da trascorre insieme e conoscervi meglio.

Le cose da comprare sono:

1) Un trasportino
2) 2 ciotole (non di plastica) e ovviamente la pappa
3) Una lettiera + paletta
4) Un tiragraffi
5) Dei giochini
6) Una cuccia
7) Attrezzi per la sua igiene quotidiana

1) Non portare a casa il cucciolo tenendolo in braccio. E’ pericoloso viaggiare con un gattino libero in macchina, sia per lui che per i passeggeri e la legge lo vieta. Il trasportino è fondamentale per spostare il piccolo in piena sicurezza. Scegli un trasportino non troppo piccolo, ora lui è un cucciolino, ma fra poco (dipende dalla  razza che scegliete) lui potrebbe pesare anche 10 Kg., quindi è inutile doverne comprare un altro in un secondo momento.
Ti sarà untile quando lo porterai dal veterinario e quando andrete in vacanza.
Sul fondo del trasportino ricordati di mettergli una coperta che renda il viaggio un po’ più comodo e sopra un patello (lo trovi nei negozi di animali o all’Esselunga) … in caso dovesse fare la  pipì!

Quando arriverai a casa, apri il trasportino e lascialo a disposizione del micio, si sentirà più sicuro e protetto.

2) Una ciotola per la pappa e una per l’acqua.
 Non sceglierle in plastica, ma in allumino. La plastica con il tempo trattiene gli odori.

3) La lettiera deve essere messa lontano dal cibo. I nostri mici sono abituati a quella chiusa, ma tu scegli quella che desideri. Ricordati di acquistare anche una paletta per rimuovere i suoi  “ricordini”. E anche un sacchetto di sabbia o silicio.

4) Un “attrezzo” sicuramente utile è il tiragraffi. Ne puoi trovare di tutti i tipi e di tutti i prezzi, dando sfogo alla tua fantasia. Piccolo o grande non ha importanza, ma compragliene uno. E’ lì che si farà le unghie, salterà e giocherà.

5) Palline e giochini vari sono ben accetti dal tuo piccolo amico. Decidi tu.

6) Puoi decidere se comprargli una supermega cuccia oppure di piegare una vecchia coperta e metterla in un angola della casa. Tanto deciderà lui dove vorrà dormire. E se gli permetterai di salire sul tuo letto, ricordati che dormirà con te per sempre. Ogni vizio che gli concederai, sarà difficilissimo toglierglielo in un secondo momento.

7) Occorrono una forbicina per le unghie e un pettine/spazzola. Abitualo sin da piccolo ad essere spazzolato, rimuoverai così il pelo morto, impedendogli di ingerirlo.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© RAGDOLL DELLA BIANCALUNA 20020 Barbaiana di Lainate